Dati di accreditamento


Tipologia FAD Sincrona
Crediti ECM 4.5
Codice AGENAS 372067

Disponibile dal 09/03/2023
Disponibile fino al 09/03/2023

Percentuale superamento 75%
Rilascio attestato Via web

L’implementazione della cartella clinica elettronica come strumento di prevenzione secondaria

  • Con crediti ECM

E` stato inviato da un sponsor (Azienda farmaceutica o produttrice di dispositivi medicali)?

Sponsor

Si ricorda che il limite massimo di crediti formativi acquistabili mediante reclutamento diretto è di 1/3 dei crediti formativi ricondotti al triennio di riferimento e che all'atto della compilazione e trasmissione ali enti competenti del report contenente l'elenco dei partecipanti ai corsi ECM il Provider dovrà indicare negli appositi spazi il nome dello sponsor. Per una corretta assegnazione dei crediti, previo il superamento della verifica finale, è necessario aver partecipato ad almeno il 90% delle ore formative.

La cartella clinica è diventato uno strumento essenziale ed al tempo stesso un problema complesso. L’introduzione dei sistemi di gestione per la qualità e la loro adozione da parte delle strutture sanitarie ha contribuito ad evidenziare una serie di problematiche prima nascoste o poco evidenti. A questo percorso evolutivo di sviluppo e di complessità, però, non si è accompagnato un altrettanto lineare percorso di regolamentazione e di articolazione organica della documentazione sanitaria.

Ad oggi, non c’è un criterio univoco né linee guida ufficiali sulle modalità di strutturazione e compilazione della cartella clinica. L’avvento della cartella clinica elettronica informatizzata ha rappresentato un importante passo in avanti nella precisione della raccolta dati, definizione di un processo più omogeneo di rilevamento, archiviazione dei dati, possibilità di rendere disponibili gli accessi ad eventuali reti collegate, ottenimento di una visione globale del paziente attraverso la particolare attenzione a tutti i parametri di riferimento, diventando quindi un importante strumento di prevenzione secondaria.

 

Responsabili Scientifici
  • Granatelli Antonino
Docenti
  • Commisso Cosimo
  • Crescenzi Eleonora
  • D'Ambrosi Alessandra
  • Fusto Antonio
  • Granatelli Antonino
  • Quadruccio Maria Raffaella
  • Sconci Francesca Romana
  • Trambaiolo Paolo
Professioni:

Discipline:
, , , , , , , , , , ,
Dotazione Hardware e Software necessaria per l'evento
  • Computer con scheda audio
  • Connessione internet (per una migliore fruizione si consiglia una connessione a banda larga)
  • Sistemi operativi a 32 o 64 bit
  • Browser: Chrome, Firefox, Explorer, Safari, configurati con accettazione cookies ed apertura pop-up
  • Webcam e microfono
  • Se non hai già installata l'APP "Zoom Client for Meetings (necessaria per la partecipazione), scaricala ora cliccando qui

Il test ECM dovrà essere effettuato al termine del corso e comunque entro 3 giorni dal termine dello stesso.

Consisterà in un questionario a risposta multipla con 4 possibilità di risposta di cui una sola giusta. La soglia di superamento prevista è del 75%. È prevista una doppia randomizzazione delle domande.
I tentativi a disposizione saranno:

- Per i corsi FAD ASINCRONA massimo 5 (cinque). Prima di effettuare un nuovo tentativo bisognerà, come da normativa, obbligatoriamente seguire l’intero corso dall’inizio.

- Per i corsi in FAD SINCRONA ci sarà 1 (uno) solo tentativo a disposizione